//Donne e dieta: sì, ma senza dimenticare l’attività fisica

Donne e dieta: sì, ma senza dimenticare l’attività fisica

Avere un fisico ben modellato e in linea con i canoni proposti e imposti dalla società in cui viviamo è oggi per la maggior parte delle donne un arduo e dolente traguardo da raggiungere.

Se non si è baciati dalla fortuna che ci ha dotati naturalmente di un fisico perfetto bisogna rassegnarsi a intraprendere una dieta affacciandosi sperdute nel vastissimo mondo dei consigli dietetici e tentando di seguire la dieta che una rivista, un’amica , un dietologo ,una moda, ritiene più efficace e adatta a noi.

Dieta a zona, dieta del gruppo sanguigno,dieta della luna, weight watchers, dieta del biscotto e tante ma tante altre ancora tra le quali fare una difficile scelta consapevole. Si cerca di perdere più peso possibile in modo mantenibile per evitare le temute oscillazioni di peso che rischiano di cronicizzare il problema.

Qual è la dieta migliore per le donne?

Spesso ci troviamo a ingurgitare intrugli che farebbero invidia a uno sciamano e a spendere tantissimi soldi in alimenti consigliati, creme pastiglie e diavolerie varie nel tentativo di raggiungere prima il nostro agognato obiettivo. Non abbiamo la risposta di quale veramente sia la dieta giusta da seguire ma in linea di massima bisognerebbe ricordarsi che lo sport è indispensabile per dimagrire, iniziare un regolare ed efficace allenamento in palestra aiuta a dimagrire più facilmente e con meno restrizioni alimentari rispetto alla semplice dieta.

L’attività fisica se si è a dieta e si vuole dimagrire è fondamentale per due motivi molto importanti:

  1. bruciare tante calorie riducendo il grasso e modellando il corpo nel dettaglio, cosa che non si può fare solo con una dieta;
  2. rendere la dieta più sopportabile.

Una dieta particolarmente restrittiva troppo legata al conteggio delle calorie, anche se motivata fortemente dal raggiungimento di un obiettivo, rischia di fallire miseramente sia per la forte implicazione emotiva che per il rischio di malnutrizione.

Con della sana attività fisica si possono aumentare le calorie giornaliere così da rendere la dieta molto più fattibile e duratura nel tempo. Non trascurando inoltre il particolare che fare sport è divertente cosi si può dimagrire conservando il buon umore.

Conclusioni

In conclusione è bene precisare che lo sport è in ogni caso consigliato come lo è una dieta sana soprattutto al fine di godere di benefici per la salute di gran lunga superiori al mero aspetto fisico che può farci sentire maggiormente apprezzate ma che non deve in ogni caso ossessionarci.

Dieta e sport per benessere, per forma fisica per acquisire agilità e autostima, per divertirci e modellarci senza però voler assomigliare ad appendiabiti facilmente reperibili in vari negozi di utensileria.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
2017-05-05T15:50:45+00:00